Avvisi
        Avvisi
        EVENTI
        Contenuti recenti
        Codice Univoco per Fatturazione Elettronica

        Codice Univoco per Fatturazione Elettronica

        Il Codice univoco: UFCPPI  è  reperibile consultando il seguente link:

        Codice Univoco Comune di Vinchiaturo  


        Al fine di rendere più facilmente processabile ogni fattura si raccomanda ai fornitori di riportare nei documenti contabili i seguenti elementi:
        • Denominazione Ente: Comune di Vinchiaturo
        • Codice Univoco ufficio: UFCPPI
        • Nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA
        • Cod. fisc. del servizio di F.E.: 80002350702
        Convocazione Consiglio Comunale

        Convocazione Consiglio Comunale

        Convocazione del Consiglio Comunale:

        Giovedi  30 Aprile 2015 ore 20,00

        Tra gli argomenti all'ordine del giorno:






        • Approvazione Rendiconto Esercizio Finanziario 2014
        • Ricognizione e valorizzazione patrimonio immobiliare -  Cimitero Comunale
        • Istituzione del " Parco Nazionale del Matese"  
        Avviso Importante - Riclassificazione Catastale

        Avviso Importante - Riclassificazione Catastale

        RICLASSIFICAZIONE CATASTALE DEI FABBRICATI DELLE CATEGORIE A/6

        Gentili Contribuenti,

        a seguito di nota prot. 713 del 06/02/2015, l’Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale di Campobasso ha segnalato l’esigenza di comunicare le incongruenze esistenti nel classamento delle unità immobiliari presenti nel territorio del Comune di Vinchiaturo come disposto dall’art.1 – comma 336 - della legge 311/2004 (Finanziaria 2005) che obbliga i Comuni, constatata la presenza di immobili non dichiarati in catasto, ovvero la sussistenza di situazioni di fatto non più coerenti con quelle riportate, a richiedere, ai titolari dei diritti reali sulle unità immobiliari interessate, la presentazione, all’Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale del Territorio,  di  idonei  aggiornamenti  catastali  ai  fini  della  riclassificazione  delle categorie censite e dell’attribuzione della nuova rendita catastale.

        Tali adempimenti assolvono alla funzione di assicurare un’equità dell’imposizione fiscale, principio sul quale l’Amministrazione Comunale punta, per garantire una giusta e corretta contribuzione da parte di tutti i cittadini.

        Si avvisano, pertanto, quanti interessati che per gli immobili classificati nella categoria A/6 appartenti al foglio di mappa n.34, oggetto di interventi di trasformazioni e/o di ristrutturazione che ne abbiano modificato i caratteri originari, risulta necessario procedere all’aggiornamento del classamento nelle nuove categorie catastali, al pari di altre unità immobiliari similari presenti nella zona.
        Al fine di rendere i cittadini più edotti sugli aggiornamenti da effettuare sarà notificato a breve un avviso con il quale verrà richiesto di ottemperare, con urgenza, a quanto prescritto dalla legge.
        Si rammenta che in caso di inadempienza subentrerà nelle operazioni l’Agenzia delle Entrate – Ufficio del Territorio che, verificata la situazione di fatto e di diritto relativa all’immobile interessato, procederà alla corretta riclassificazione, ponendo gli oneri a carico dell’interessato con inasprimento delle relative sanzioni.

        Per ogni eventuale chiarimento, informazioni e consultazione dell’elenco degli immobili classificati nella categoria A/6 insistenti al foglio di mappa n.34 è possibile rivolgersi al Comune di Vinchiaturo – tel. 0874/34132 nei giorni  11 e 13 MAGGIO dalle ore 15,00 alle ore 18,00  nei quali sarà assicurata la presenza di personale tecnico qualificato dell’Agenzia delle Entrate.

        dalla Residenza Municipale, lì 20 Aprile  2015.

                                                                                                                                     
             IL SINDACO
          Avv. Luigi Valente

        Finanziato il completamento dell'edificio scolastico

        Finanziato il completamento dell'edificio scolastico


        Il Sindaco Valente e il Ministro Delrio
        Il Ministro Graziano Delrio ha reso noto che  il CIPE ha approvato il Finanziamento del Piano delle opere pubbliche che i sindaci hanno segnalato al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Sono stati accolti 137 progetti di completamento di opere cantierabili entro il prossimo 30 agosto, su 3.800 richieste provenienti da sindaci di tutta Italia.

        Il Comune di VInchiaturo è tra i 137 Comuni che hanno ottenuto il finanziamento con l'erogazione di 850 mila euro per i completamento definitivo dell'Edificio Scolastico " G.G. Iacobucci" ( 5 ° lotto).
        Il Sindaco, l'Amministrazione Comunale e l'Ufficio Tecnico del Comune di Vinchiaturo esprimono la massima soddisfazione per aver ottenuto questo importante finanziamento che permetterà, finalmente dopo tanti anni, di completare il nostro bellissimo edificio scolastico tanto caro a tutti i vinchiaturesi.

        In particolare, il Sindaco esprime la sua viva soddisfazione, per aver fortemente creduto nella possibilità di ottenere il suddetto finanziamento rispondendo tempestivamente agli appelli di Matteo Renzi ai sindaci.
        Tutto ciò , malgrado qualcuno non credesse alla validità dell'operazione e malgrado l'opposizione al Comune di Vinchiaturo continui ad operare irresponsabilmente, con denunce e segnalazioni varie, per tentare di creare problemi e difficoltà al completamento di un' opera pubblica importantissima per Vinchiaturo e fortemente voluta dall'intera comunità.
        Ma, malgrado azioni di disturbo e cattiverie, l'Amministrazione Comunale, con l'impegno ed il lavoro, continua ad ottenere importanti risultati in favore di Vinchiaturo e dei vinchiauresi.
        De Blasio  eletto Presidente del Consiglio Comunale

        De Blasio eletto Presidente del Consiglio Comunale

        Il Dott. Simone De Blasio è stato eletto ieri Presidente del Consiglio Comunale di Vinchiaturo. De Blasio sostituisce il dimissionario Consigliere Antonio Braccio.

        Questo il discorso di insediamento del nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Vinchiaturo.

        "Cari colleghi consiglieri tutti, caro Sindaco, Segretario e concittadini tutti, presenti in quest’aula. 
        Mi trovo a leggervi pochi pensieri e brevi riflessioni con una particolare emozione poiché il posto che occupo quest'oggi è' qui, su questa poltrona, cosa che mi onora ed onera al tempo stesso. Coglierete senza dubbio l'emozione che scandira' il tempo di questo mio breve intervento, intervento che reputo doveroso prima di dare seguito al Consiglio che ci attende . 
        Vorrei ringraziare i Consiglieri Comunali che con il loro voto hanno voluto darmi la fiducia e la possibilità di ricoprire questa importante carica, (ed anche coloro che, per ovvie ragioni di parte, non hanno potuto esprimersi in tal senso). 
        Il ringraziamento più grande però devo senza dubbio dedicarlo ai cittadini Vinchiaturesi, che quasi due anni fa, hanno deciso di eleggermi Consigliere Comunale. Senza il loro fondamentale contributo non avrei potuto sperimentare questa importante esperienza politica. 
        Al Sindaco e alla Giunta, va il ringraziamento per l’impegno profuso nell’interesse del paese: un impegno reso oggi ancor più arduo a causa del grave periodo di crisi economica che stiamo attraversando. 
        Il mio impegno politico oggi assume un significato diverso. Quello di Presidente del Consiglio Comunale è un incarico di responsabilità che mi onora e mi gratifica, ma che soprattutto assumo con onestà intellettuale, scrupolosità, spirito di servizio e rispetto. Il mio essere, non sarà certo di ostacolo al mio essere imparziale, al fine di garantire una democratica dialettica tra i consiglieri di maggioranza e quelli di minoranza, e alla ricerca costante dell’equilibrio, che il Presidente del Consiglio, ha il dovere di esercitare, dato che questo luogo, l’aula consiliare, è di sicuro l’ambiente in cui attraverso il dialogo e il confronto si può e si deve contribuire al progredire della nostra Comunità. Pertanto, il mio impegno sarà dedicato alla necessità di garantire e tutelare i diritti di tutti i consiglieri componenti il Consiglio, garantendo l’esercizio effettivo delle rispettive funzioni nell’osservanza e nel rispetto delle Leggi, dello Statuto e dei Regolamenti. Nessuno dovrà sentirsi escluso dalla possibilità di espletare al meglio il proprio mandato, io non lo permetterò. Mi auguro di svolgere al meglio il ruolo che oggi assumo, affinché tutti vi sentiate garantiti dalla mia persona. Tenterò, per i prossimi 3 anni, di rilanciare il ruolo del Consiglio comunale, adoperandomi al massimo perché possa essere dato il maggior risalto alle sedute del Consiglio Comunale, per riavvicinare la gente e soprattutto i giovani alla politica, e far comprendere che la politica dipende dal comportamento di coloro che la esercitano, e che la politica, che sarà espressione di questo consiglio, espressione che io intendo garantire, sarà' sinonimo di fiducia, di serietà e soprattutto di operosità. 
        Per questo, ad ogni consigliere che vorrà prendere la parola, chiedo di avere sempre il massimo rispetto dei colleghi e del luogo in cui esercitiamo il nostro mandato. La qualità dei nostri interventi determinerà la qualità di questa assemblea. 
        Così come ho fatto finora, sono sicuro che potrò ancora contare sull’aiuto dei collaboratori tutti della struttura comunale poiché già nel corso di questi due anni, con grande preparazione e professionalità, hanno con me collaborato nell’interesse della collettività. Infine, voglio ribadire quello che è un mio auspicio per il futuro del nostro paese: il maggiore coinvolgimento dei giovani nell’attività amministrativa per dar loro modo di conoscerla, di viverla e di sentirsi maggiormente coinvolti. 
        Nel ringraziarvi ancora, diamo ora prosecuzione al Consiglio non senza aver augurato a tutti noi buon lavoro."
        Convocazione Consiglio Comunale

        Convocazione Consiglio Comunale

        Convocazione del Consiglio Comunale:
        Martedi  14 Aprile 2015 ore 20,30

        Tra gli argomenti all'ordine del giorno:


        • Elezione del Presidente del Consiglio Comunale
        • Regolamento Servizio di illuminazione votiva al Cimitero Comunale
        • Proroga Convenzione Urbanistica " Lottizzazione Le Macine" 


        Quotidiano P.A.