Avvisi

    Chiesa di San Bernardino

    La Chiesa di San Bernardino fu costruita nel 1728, ai piedi del colle su cui si ergono la Chiesa madre ed il palazzo marchesale, in segno di benemerenza verso il Santo ed in ricordo della speciale protezione al paese di Vinchiaturo.

    L'edificio fu ricostruito nel 1849, dopo il terremoto del 1805 ed ha subito altri restauri e riadattamenti nel 1919 e 1996.

    La storia popolare vuole che San Bernardino, nel suo viaggio di ritorno verso L'Aquila, si sia fermato in questi luoghi ed abbia contribuito a portare la pace tra le contrapposte fazioni locali.

    Si narra ancora, che una giovinetta rimase sotto le macerie della chiesa, crollata per il terremoto, e fu salva per intercessione di San Bernardino che le espresse il desiderio di essere considerato il Santo Protettore di Vinchiaturo.

    La festa patronale in onore del Santo, si svolge ogni anno il 19 e 20 Maggio.

    La chiesa è ad una sola navata con ai lati due cappellette dedicate a S. Francesco e S. Michele Arcangelo.

    Sempre al suo interno è possibile ammirare gli affreschi (1951) dell'artista molisano Leo Paglione, raffiguranti la morte e la canonizzazione del Santo da Siena ; altri dipinti ad olio del 1920, posti sotto la volta, in cui sono raffigurati il Sacro Cuore e San Bernardino che predica a Vinchiaturo ed infine un dipinto ad olio più antico, senza né firma né data, posto sopra l'altare e raffigurante la Vergine di Pompei e 15 formelle che illustrano i misteri del Rosario.



    Pagine Correlate

    0 commenti :

    Posta un commento