Avvisi

    Gestione diretta I.C.I. Anno 2011

    L’Amministrazione comunale di Vinchiaturo è passata alla gestione diretta dell'attività di riscossione, liquidazione ed accertamento dell'I.C.I.

    A decorrere dall’1.1.2011, pertanto, nessun pagamento per tale imposta deve essere effettuato in favore di ESATTORIE S.p.A., già concessionaria del servizio in questione.

    Aliquote Anno 2011

    Per l'anno 2011 il Comune di Vinchiaturo ha stabilito le seguenti aliquote:


    • aliquota ordinaria del 7 per mille
    • aliquota ridotta del 4,5 per mille per gli immobili adibiti o assimilati ad abitazione principale (solo categorie catastali A/1, A/8 e A/9)
    • aliquota ridotta del 6 per mille da applicare sul valore degli immobili di categoria catastale “D”


    Esenzione ICI abitazione principale

    La recente disposizione che ha introdotto l'esenzione ICI per l'abitazione principale, non contiene alcun riferimento alle abitazioni dei cittadini italiani non residenti in Italia. Si è posto, quindi, il problema se la nuova esenzione possa essere applicabile anche a queste situazioni. La risoluzione del Ministero dell'economia e finanze n.12/DPF del 5 giugno 2008 ha escluso in modo categorico che a tali immobili possa applicarsi il beneficio in questione.

    Si ricorda che tra i coniugi non vi è rapporto di parentela o affinità e che tra fratelli e sorelle non vi è parentela in primo grado.

    Modalità di pagamento



    L'ICI deve essere versata:

    - presso gli uffici postali o presso gli sportelli bancari utilizzando il MODELLO F24.

    Come compilare il modello F24:

    SEZIONE ICI A ALTRI TRIBUTI LOCALI
    Nello spazio "codice ente/codice comune" deve essere indicato il codice catastale del Comune ove sono ubicati gli immobili.
    Per il Comune di Vinchiaturo il codice catastale è M057

    I "codici tributo" per l'ICI sono i seguenti:
    3901 - per l'abitazione principale
    3902 - per i terreni agricoli
    3903 - per le aree fabbricabili
    3904 - per gli altri fabbricati
    3906 - per interessi
    3907 - per sanzioni

    Scarica il modello F24 direttamente dal sito dell'Agenzia delle Entrate.

    O, in alternativa:

    - sul c/c postale n. 8805910 intestato a "COMUNE DI VINCHIATURO - Servizio di Tesoreria Incasso ICI" utilizzando il bollettino di conto corrente pagabile presso qualsiasi ufficio postale.

    Ravvedimento operoso



    Dal 1° febbraio 2011 è entrato in vigore il nuovo ravvedimento operoso a seguito delle modifiche introdotte con la Finanziaria 2011 (patto di stabilità 2011-2013), la quale ha introdotto aumenti nelle sanzioni previste in caso di ritardato o omesso versamento delle imposte e nel caso di omessa presentazione della dichiarazione annuale.

    Maggiori informazioni


    I MODELLI PER LA DICHIARAZIONE DI VARIAZIONE E PER LE AUTOCERTIFICAZIONI SONO DISPONIBILI PRESSO GLI UFFICI COMUNALI.

    EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI POSSONO ESSERE RICHIESTE DIRETTAMENTE AI COMPETENTI UFFICI COMUNALI O AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO: 0874.34132 - INTERNO 1 o 5

    Tutte le novità sono riportate in dettaglio nel documento allegato.

    Pagine Correlate

    0 commenti :

    Posta un commento