Avvisi
    Ecocalendario 2018

    Ecocalendario 2018

    È in distribuzione gratuita presso il Municipio di Vinchiaturo, in orario di apertura degli uffici, l'Ecocalendario 2018.

    Uno strumento utile per orientarsi ancora meglio sulle modalità di svolgimento del servizio di raccolta differenziata porta a porta.
    Il Calendario contiene notizie utili oltre alla descrizione giornaliera, per l'intero anno, della tipologia di rifiuti da conferire.

    Una nuova iniziativa per offrire alla cittadinanza un migliore servizio.
     Si ringrazia il Signor Michele Monteleone per la concessione gratuita delle fotografie.

    Numero dedicato al  Servizio Raccolta Differenziata

    Numero dedicato al Servizio Raccolta Differenziata

    Ecco il nuovo numero definitivo a cui i cittadini posso rivolgersi per segnalazioni ed informazioni relative al servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.
    Il nuovo numero è già attivo.
    380 2838677
    Ecocalendario 2017

    Ecocalendario 2017


    È in distribuzione gratuita presso il Municipio di Vinchiaturo, in orario di apertura degli uffici, l'ecocalendario 2017.

    Uno strumento utile per orientarsi ancora meglio sulle modalità di svolgimento del servizio di raccolta differenziata porta a porta.
    Il Calendario contiene notizie utili oltre alla descrizione giornaliera, per l'intero anno, della tipologia di rifiuti da conferire.

    Una nuova iniziativa per offrire alla cittadinanza un migliore servizio. L'ecocalendario sarà distribuito, sempre gratuitamente,  anche in prossimi eventi pubblici relativi alla raccolta differenziata.
    Consegna compostiere

    Consegna compostiere

    Si avvertono i nuclei familiari che hanno optato per la pratica del compostaggio domestico che  possono ritirare gratuitamente la compostiera presso l'Isola Ecologica Intercomunale di C.da Pianadoro,  solo nel mese di Gennaio 2017,  nei giorni di  lunedi e giovedi dalle ore 15,00 alle ore 18,00

    La consegna delle compostiere, fino ad esaurimento delle stesse,  sarà effettuato solo a coloro che hanno prodotto al Comune la " dichiarazione per la pratica del compostaggio domestico" entro il 21.12.2016 e che, pertanto, non conferiscono l'organico essendo  iscritti nell'apposito elenco.

    Si ricorda che il ritiro della compostiera non è indispensabile per beneficiare della riduzione sulla tariffa TARI 2017,  poichè  per beneficiare della riduzione basta aver consegnato la domanda di compostaggio entro il termine suddetto e non aver conseguentemente ritirato il mastello dell'organico.

    In realtà, per coloro che abitano in campagna  ed hanno terreno a disposizione su cui fare l'auto-compostaggio domestico, la compostiera non è strettamente  indispensabile,  mentre  la stessa risulta  necessaria per coloro che hanno solo un  giardino o un piccolo spazio verde.

    Sarà sempre possibile per i cittadini aderire al progetto per il compostaggio domestico anche facendone domanda nel corso del 2017, tuttavia  la riduzione della tariffa sarà applicata per la TARI 2018, inoltre l'Ente non garantisce,  a coloro che aderiranno dopo il 21 dicembre 2016,  la possibilità di ottenere gratuitamente la compostiera atteso il numero esiguo di pezzi a disposizione.

    RITIRO COMPOSTIERA  
    dal 2 al 30 gennaio ogni lunedi e giovedi pomeriggio dalle ore 15 alle 18 presso l'isola ecologica.

    Per ritirarla gratuitamente è necessario essere iscritti nell'apposito elenco a disposizione dell'operatore comunale che raccoglie le domande effettuate entro il 21 dicembre 2016. 





    Avviso- Conferimento Organico

    Avviso- Conferimento Organico

    Si avvertono i cittadini che lunedi 26 dicembre NON verrà effettuato il ritiro dei contenitori dell'organico essendo tale giorno festivo.
    Pertanto, in via eccezionale, l'ORGANICO verrà ritirato Martedi 27 dicembre al posto della Carta, che invece verrà regolarmente ritirata Martedi  3 gennaio 2017.

    Si invitano, quindi, i cittadini a depositare eccezionalmente il contenitore dell'ORGANICO ( marrone) la sera di lunedì 26 dicembre al posto di quello della CARTA (Blu).
    Successivamente la raccolta verrà effettuata regolarmente secondo il calendario.
    Materiali da conferire nell'Isola Ecologica

    Materiali da conferire nell'Isola Ecologica

    Le Tabelle indicano le categorie di materiale che deve essere smaltito nell'isola ecologica intercomunale, negli appositi contenitori.








    Isola Ecologica - Orario di  Apertura

    Isola Ecologica - Orario di Apertura

    L'isola ecologica intercomunale di Vinchiaturo e Baranello che si trova a pochi chilometri di distanza dai due comuni in Contrada Pianadoro a Vinchiaturo.

    L'isola è videosorvegliata ed è  assolutamente vietato depositare rifiuti o materiale all'esterno della stessa.
    L'isola è riservata solo ai cittadini residenti a Baranello e Vinchiaturo

    Si potranno conferire all'isola ecologica tutti i materiali indicati nell' Elenco "dove lo metto dalla A alla Z", i beni durevoli e gli ingombranti come mobili e materassi, il materiale elettronico ( RAEE) e materiale ferroso.

    Non possono essere depositati all'isola i rifiuti speciali quali ad esempio; sanitari e arredo bagno,  materiale di risulta delle costruzioni, scarti industriali, rifiuti speciali sanitari, che vanno smaltiti ricorrendo alle apposite ditte che ritirano i rifiuti speciali.
    Apertura Isola Ecologica Intercomunale

    Apertura Isola Ecologica Intercomunale

    La cittadinanza è invitata a presenziare alla cerimonia inaugurale dell'isola ecologica intercomunale.
    Interverranno i sindaci ed i parroci di Vinchiaturo e Baranello e l'Assessore Regionale all'Ambiente.

    L'isola Ecologica sarà aperta al pubblico lunedì 7 novembre

    Orario di Apertura dell'Isola:
    Lunedi  ore 8,30 -11,30
    Martedì ore  15,00 - 18,00
    Mercoledì   chiusa
    Giovedì ore 15,00 18,00
    Venerdì    chiusa
    Sabato ore 8,30-11,30
    Domenica  chiusa
    Avviso - conferimento della Cenere

    Avviso - conferimento della Cenere

    Con l'approssimarsi della stagione invernale i cittadini avranno la necessità di conferire con l'organico anche la cenere.

    Si avverte che la cenere va conferita SPENTA e leggermente BAGNATA con acqua, unitamente alla frazione dell'organico,  i giorni di Lunedi,  Giovedi, e Sabato (solo centro abitato).

    La cenere può anche essere conferita in un contenitore a parte, rispetto a quello dell'organico in dotazione, oppure in una busta biodegradabile da posizionare sempre vicino al mastello in dotazione.

    Ovviamente, i cittadini che adottano il compostaggio domestico e non conferiscono l'umido, possono tranquillamente depositare la cenere nella compostiera poichè è un ottimo fertilizzante.

    E' importantissimo che la cenere sia spenta e umida per evitare incendi e per evitare lo spargimento di polvere quando gli operatori svuotano il contenitore o la busta nell'automezzo comunale.

    Il conferimento della cenere con modalità diverse da quelle sopra descritte darà  luogo a richiami e  sanzioni. 


    Ritiro Rifiuti Ingombranti - Prenotazioni

    Ritiro Rifiuti Ingombranti - Prenotazioni

    L'Amministrazione Comunale,  visto l'ottimo inizio della raccolta differenziata porta a porta sul territorio ed in attesa del completo funzionamento dell'ecocentro ( isola ecologica),  al fine di venire incontro alle esigenze della cittadinanza ha istituito il Servizio di Ritiro dei Rifiuti Ingombranti su Prenotazione. 

    I cittadini che hanno necessità di smaltire rifiuti ingombranti ( Elettrodomestici, materassi, mobili, divani, ecc...) presso un immobile sito nel Comune di Vinchiaturo,  possono prenotare il ritiro consegnando al Comune, in orario di apertura degli uffici, il modulo allegato  debitamente compilato e sottoscritto.

    Successivamente i cittadini che hanno prenotato il ritiro verranno informati dall'Ente del giorno e ora in cui saranno ritirati  gratuitamente gli ingombranti a domicilio.

    Il Modello  in allegato utile per la prenotazione del ritiro degli ingombranti  è disponibile anche presso gli uffici comunali.

    Servizio Segnalazioni  Raccolta Porta a Porta

    Servizio Segnalazioni Raccolta Porta a Porta

    AVVISO

    Per venire incontro alle esigenze dei cittadini in questa fase iniziale del servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti, l'Amministrazione Comunale ha attivato un numero per eventuali segnalazioni.

    I cittadini possono comunicare con gli operatori anche con un SMS, per segnalazioni o per informare di mancati ritiri, avendo cura di scrivere il proprio nome e cognome nonchè l'indirizzo per il quale si chiede assistenza.
    Il Servizio sarà attivo dal lunedi al sabato dalle ore 11,00 alle ore 15,00, inizialmente fino al 30 settembre 2016

    Successivamente sarà valutata la possibilità di continuare ad offrire il suddetto servizio di numero dedicato ai cittadini, concordandone le modalità con la ditta aggiudicataria dell'appalto.
    Avviso -  Bando  per 12  borse lavoro

    Avviso - Bando per 12 borse lavoro

     Con Delibera di Giunta n. 69/2016 il Comune di Vinchiaturo ha indetto un bando per l'assegnazione di n. 12 Borse lavoro per l'integrazione, inserimento e reinserimento lavorativo.

    Le Borse Lavoro, di una durata massima di 6 mesi saranno divise in periodi da svolgersi dal 1.7.2016 al 31.12.2017, sono finalizzate alla pulizia e spazzamento del paese come attività complementare e di potenziamento della raccolta differenziata porta a porta e sono state finanziate dalla Regione Molise.

    Possono partecipare al bando tutti i residenti nel comune di Vinchiaturo da almeno un anno, privi di occupazione lavorativa. Le domande ed il bando possono essere reperiti sul sito del Comune di Vinchiaturo o direttamente presso l'Ente in orario di Ufficio, mentre la scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata alle ore 13,00 del 14 giugno 2016.  

    MODELLO DI DOMANDA  

    Questa è un'ulteriore opportunità offerta dall'Amministrazione Comunale per favorire l'occupazione ed il reinserimento lavorativo dei propri cittadini in un periodo di indubbie difficoltà sociali.
    Consegna Kit Porta a Porta

    Consegna Kit Porta a Porta

    Dopo alcuni incontri informativi si avvia la distribuzione dei Kit per iniziare il conferimento differenziato dei rifiuti porta a porta.
    Da lunedi 6 giugno a Vinchiaturo sarà attivata la raccolta differenziata porta a porta per le utenze domestiche, mentre per le attività commerciali l'attivazione avverrà dopo alcuni giorni.

    Saranno eliminati i cassonetti ed ogni contenitore stradale per il conferimento dei rifiuti. Dal 6 giugno, quindi, il conferimento sarà possibile solo attraverso il kit consegnato gratuitamente dal comune. Durante la consegna dei Kit saranno fornite ai cittadini spiegazioni e notizie sul nuovo metodo del servizio di raccolta dei rifiuti.

    Partiamo con entusiasmo con questo progetto che porterà notevoli vantaggi per la salvaguardia dell'ambiente che è un bene inestimabile che appartiene a tutti.  Insieme, con pazienza e convinzione, supereremo tutte le iniziali difficoltà e renderemo il nostro paese più moderno e più civile.

    Il Sindaco
    Luigi Valente.
    Porta a  porta: si parte !

    Porta a porta: si parte !

    Ecco le date dei primi incontri informativi per l'avvio della raccolta differenziata porta a porta.
    Tutti i cittadini sono invitati a presenziare ad almeno uno degli incontri informativi del 9/13/22 Aprile, mentre gli alunni delle scuole saranno informati l'11 Aprile.

    Durante gli incontri saranno spiegate le modalità di svolgimento della raccolta differenziata porta a porta, il cronoprogramma ed ogni altro dettaglio utile per  una corretta informazione e poter iniziare a svolgere nel migliore dei modi la raccolta differenziata.
    Marzo il mese dell'Ecologia

    Marzo il mese dell'Ecologia

    L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con i Nonni Vigili , ha organizzato il mese dell'ecologia; per quattro domeniche del mese di marzo tutti i cittadini che lo desiderano potranno contribuire volontariamente alla pulizia di alcune Contrade di Vinchiaturo.

    Si inizia Domenica 8 Marzo con C.da Enzita, C.da Valle, C.da Vicenne e dintorni.  Pertanto, si invita la cittadinanza a partecipare all'iniziativa per liberare il nostro territorio e le nostre belle campagne da rifiuti di ogni genere che le deturpano.

    L'iniziativa ha anche lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza e l'opinione pubblica sulla necessità di un comportamento responsabile per il rispetto della natura e la tutela ambientale.
    L'Amministrazione Comunale metterà a disposizione i propri mezzi e consegnerà ai partecipanti all'iniziativa di volontariato, guanti e sacchi per la raccolta.
    Differenziata- Vinchiaturo e Baranello primi a tagliare il traguardo

    Differenziata- Vinchiaturo e Baranello primi a tagliare il traguardo

    Il Comune di Vinchiaturo ed il Comune di Baranello sono i primi comuni del Molise ad ottenere il finanziamento nell'ambito dell'intervento " Gestione Rifiuti Urbani" del PAR- FSC Molise.

    Infatti, con Determina della Direzione Generale della Giunta della Regione Molise n. 648 del 22.12.2014, si è provveduto a concedere al Comune di Vinchiaturo (Ente attuatore) ed al Comune di Baranello il finanziamento di complessivi € 428.859,65 per la realizzazione dell'intervento " Valorizzazione ed ottimizzazione della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani". 

    Vinchiaturo e Baranello sono i primi comuni ad aver completato l'iter per la concessione del finanziamento regionale con il quale sarà realizzata l'isola ecologica
    intercomunale ed ottimizzata la raccolta differenziata con il sistema " porta a porta".

    I Sindaci Luigi VALENTE e Marco MAIO particolarmente soddisfatti per il primato in ambito regionale e per l'importante risultato raggiunto in favore delle comunità di Vinchiaturo e Baranello, ringraziano i tecnici e le strutture tecniche comunali che hanno contribuito a realizzare l'iter progettuale, l'Assessore Vittorino FACCIOLLA e l'intera struttura dell'Assessorato all'Ambiente e Territorio della Regione Molise.
    FAQ - Casa dell'Acqua

    FAQ - Casa dell'Acqua

    FAQ CASA DELL’ACQUA  
    ( Domande Frequenti)

    Perché il costo di 5 centesimi di € per litro ?

    Il servizio di erogazione automatica dell’acqua refrigerata sia frizzante che naturale è a costo zero per il Comune ed il ricavato della vendita dell’Acqua non è minimamente ad appannaggio del Comune di Vinchiaturo ma viene ritirato dalla Plantinox Sud Srl che è la ditta che ha vinto l’appalto ed è proprietaria dell’impianto.
    Il cittadino, con la somma che versa,  contribuisce al pagamento dell’acqua consumata, della gestione e manutenzione del distributore, della  sanificazione giornaliera, della  sostituzione periodica dei filtri e delle bombole per renderla frizzante, dell’ energia elettrica, della  linea telefonica e delle analisi periodiche dell’acqua.

    Perché il distributore eroga un litro e non un litro e mezzo ? 

    Il distributore vuole essere un incentivo all’uso del vetro ( riciclabile e sterile) al posto della plastica; visto che in commercio in genere si trovano solo bottiglie di plastica da 1,5 lt e solo bottiglie di vetro da 1 lt si preferisce erogare  1 litro di acqua liscia o frizzante per spingere i cittadini ad usare il vetro.
    Ad ogni modo,  inserendo 3 monete da € 0,05 si ottengono 3 litri di acqua per riempire 2 bottiglie da 1,5 litri.

    Chi mi garantisce la qualità dell’acqua ?

    L’acqua dell’acquedotto pubblico ha una qualità garantita dai controlli pubblici, tuttavia il distributore si sanifica automaticamente ogni 24 ore e periodicamente avviene la sostituzioni dei filtri per la microfiltrazione dell’acqua con prelievi della stessa per sottoporla alle analisi previste dalla legge.

    Perché il distributore non da il resto? 

    Vista l’esiguità della somma minima da inserire  (€ 0,05 ) sarebbe complicato dare il resto in caso di inserimento di monete da € 1,00 o € 2,00 o € 0,50. In ogni caso è possibile per il cittadino utilizzare la tessera prepagata per evitare l’uso delle monete.

    Dove trovo le tessere prepagate e come funzionano ?

    Le tessere prepagate sono attualmente in distribuzione presso il Bar Ristorante “Due Di”  in viale Emilio Spensieri che si è messo a disposizione gratuitamente per la loro distribuzione; infatti le tessere hanno un costo di €10,00 , ma parimenti  contengono € 10,00 di credito per l’erogazione di acqua dal distributore.
    Le tessere  hanno un credito a scalare di € 10,00  e si possono ricaricare dallo stesso distributore ( Casa dell’Acqua) inserendo la tessera nell’apposita fessura e successivamente  le monete  per ricaricarle  seguendo le istruzioni del piccolo  display .

    Il distributore è controllato ?

    Il distributore è dotato di un sistema di allarme collegato alla centrale della ditta proprietaria oltre ad un sistema di videosorveglianza continua che garantisce il controllo totale dell'attività del distributore. Inoltre è dotato di un collegamento WiFi  e di uno schermo interattivo con il quali il Comune potrà inviare immagini, informazioni e comunicazioni ai cittadini.



    Raccolta Differenziata - Risultati

    Raccolta Differenziata - Risultati

    A seguito dell'introduzione della raccolta differenziata nel Comune di Vinchiaturo  è stata calcolata la differenza tra i mesi di Febbraio- Marzo - Aprile - Maggio e Giugno 2013 ed  i mesi di Febbraio - Marzo - Aprile - Maggio e Giugno 2014,  relativamente ai rifiuti indifferenziati conferiti nell'impianto di Montagano,  con il confortante risultato  di un conferimento di  circa 63 tonnellate in meno nel 2014 rispetto al 2013 ed un risparmio di € 5.910,64 

    Si ringrazia la cittadinanza per aver contribuito al suddetto risultato,  ma al tempo stesso si fa presente che un corretto e costante conferimento potrebbe portare ad un' ulteriore riduzione dei costi di smaltimento che,  conseguentemente,  porterebbero benefici ai cittadini sia in termini di tassazione sui rifiuti che di tutela dell'ambiente.

    Si ricorda:

    •  di inserire le bottiglie di plastica schiacciate e singolarmente nei contenitori;
    • di fare a pezzi le scatole di cartone prima di inserirle nei contenitori
    • di non lasciare a terra i propri rifiuti differenziati e di conferirli, possibilmente il giovedì e il venerdì. 
    •  di utilizzare i contenitori per le pile esauste e medicinali nonchè il bidone per l'olio esausto. 
    • di conferire i rifiuti indifferenziati  nei giorni di Lunedi, Mercoledi, Venerdi e Domenica
    Raccolta Differenziata: Risultati trimestre

    Raccolta Differenziata: Risultati trimestre

    A seguito dell'introduzione della raccolta differenziata nel Comune di Vinchiaturo  è stata calcolata la differenza tra i mesi di Febbraio- Marzo - Aprile 2013 ed  i mesi di Febbraio - Marzo - Aprile 2014,  relativamente ai rifiuti indifferenziati conferiti nell'impianto di Montagano,  con il confortante risultato  di un conferimento di  circa 40 tonnellate in meno nel 2014 rispetto al 2013 ed un risparmio di € 3.540,37 

    Si ringrazia la cittadinanza per aver contribuito al suddetto risultato,  ma al tempo stesso si fa presente che un corretto e costante conferimento potrebbe portare ad un' ulteriore riduzione dei costi di smaltimento che,  conseguentemente,  porterebbero benefici ai cittadini sia in termini di tassazione sui rifiuti che di tutela dell'ambiente.
    Conferimento Oli vegetali esausti

    Conferimento Oli vegetali esausti

    In settimana il Comune di Vinchiaturo consegnerà agli alunni delle Scuole (Elementari e Medie)
    una piccola tanica, simile a quella che vedete nella foto, per permettere ai genitori degli stessi di poter riciclare l'olio da cucina evitando di gettarlo nella rete fognaria e danneggiare, quindi, gravemente l'ambiente.

    Successivamente sarà consegnata gratuitamente dal Comune, a tutte le famiglie di Vinchiaturo che ne faranno richiesta, la tanica per raccogliere l'olio vegetale esausto che potrà essere conferito ( una volta riempita la tanica) in un apposito contenitore ( bidone giallo) che verrà posizionato in un luogo sicuro del centro del paese. Una ditta convenzionata con il Comune provvederà al ritiro periodico dell'olio.

    Questa è un'altra iniziativa dell'Amministrazione Comunale per offrire alla cittadinanza la possibilità di una raccolta differenziata sempre più capillare al fine di ottenere il recupero delle materie usate nonchè il corretto riciclo delle stesse in modo da salvaguardare il nostro territorio e rendere produttivi i rifiuti.
    Visualizzazione post con etichetta Raccolta Differenziata. Mostra tutti i post

    Quotidiano P.A.